Cerca nel blog

martedì 25 aprile 2017

Una buonissima giardiniera - ma in in forno

Ingredienti per 4 persone.
Tagliare un misto di verdure a pezzettini : 1 porro , 1 cipolla , mezzo spicchio di aglio , qualche foglia di basilico tritato fresco  , 1 cucchiaio di prezzemolo tritato , 4 foglie di menta , 2 zucchine , 2 peperoni piccoli , sedano (le foglie )e 2 gambi , 2 carote , 1 finocchio, 3 pizzichi di sale , olio di oliva per condire  .
Mettere tutto in teglia , infornare a 180° per circa 45 minuti . Servire il contorno tiepido .
Buonissimo contorno, come la caponata.

lunedì 24 aprile 2017

i miei nascondini di frolla ( vaniglia cacao)



si preparano due impasti di frolla ( vedi anche qui )uno bianco e uno al cioccolato (aggiungendo semplicemente 30 gr di polvere di cacao e una barretta da 100 gr di cioccolato fondente fusa alla normale frolla in modo che prende  bene il gusto di cioccolato )
poi si stende con il mattarello tutti e due gli impasti però quello al cacao va lasciato  più spesso , si taglia  a strisce quello bianco e a rettangolini  quello al cioccolato della larghezza delle strisce bianche e poi si fanno tanti nascondini mettendo all'interno del bianco il rettangolino di cioccolato e si chiude a pacchetto e poi con l'aiuto di una forchetta , premendo sulla superficie di ogni pacchettino , si fanno le righe decorative .
 io ho avanzato dell'impasto al cioccolato e ho fatto dei baci di frolla alla marmellata di fichi , e dei frollini ripieni di marmellata di fichi simili a quelli che avevo già fatto nel post precedente ( vedi qui ) .
per la frolla si può anche adottare il sistema della linzer  ( vedi anche quì quella all'olio ), solo che i frollini vanno farciti in modo diverso perchè la linzer è molto più  morbida e va gestita diversamente , però volendo ....
oppure vedi ciocchini , tortine all'albicocche



sabato 22 aprile 2017

Spiedini

Oggi pesce .
Spiedini di mazzancolle , salmone e fiori  di zucchine passati in pastella e fritti in olio di oliva.
Ottimo e con un buon contorno di insalata mista .

domenica 16 aprile 2017

torta PASQUALINA



1 rotolo di PASTA SFOGLIA fatta in casa .
Spinaci lessati 400 gr
RICOTTA 200 gr
PECORINO romano 50 gr
3 UOVA sode
1 UOVO crudo
LATTE Per spennellare la torta Pasqualina
NOCE MOSCATA un pizzico
SALE FINO circa 4 pizzichi
PEPE 1 pizzico
Una noce di burro.
Semi di sesamo a piacere.



Srotolate la pasta sfoglia rettangolare, ritagliare un cerchio (del diametro della teglia di 24cm ,lasciando in più un bordo alto 3-4cm ) e sistemarlo in teglia foderata di carta forno ( il resto della pasta sfoglia servirà per ricoprire la torta) .
Unire il pecorino grattugiato alla ricotta, salare, pepare e aggiungere un pizzico di noce moscata e mescolare.
Prendere gli spinaci già lessati ,tritati (io li ho passati al mixer ) e passarli in padella con il burro, salare , aggiungere un uovo crudo sbattuto, mescolare bene e unirli al composto di ricotta in modo che si amalgama bene la ricotta con gli spinaci.
Distribuire la farcia ottenuta sul disco di sfoglia , tagliare a fette spesse le 3 uova sode e sistemarle su tutta la superficie farcita della torta, premendole leggermente in modo che scendano verso il fondo ma senza sommergerle dal ripieno di spinaci e ricotta .
ricoprire la superficie con tante strisce trasversali di sfoglia.
Spennellare la superficie con un po’ di latte e cospargere di semi di sesamo.
Infornare a 200° per 25 minuti circa ,fino a doratura.


prima di cuocerla

mercoledì 12 aprile 2017

sofficini al ragù e fontina d'aosta



per fare questi ottimi sofficini la ricetta dell'impasto si trova qui nel post precedente ( per quelli leggerissimi che sono fatti con l'impasto delle piadine ma senza lievito  )oppure l'altro impasto della pizza istantanea con il lievito pizzaiolo ( vedi qui ) . a me piacciono di più quelli sottilissimi ... ma va a gusti tanto sono tutti impasti simili tra loro, poi ognuno li fa a proprio gusto con o senza lievito , con un po' d'olio nell'impasto oppure no , come si vuole ....
per il ripieno invece , ho fatto un po' di misto per soffritto in padella con olio di oliva , ho aggiunto della carne trita ( bastano 100 gr per 6 sofficini ) ho salato , pepato , ho aggiunto 10 pomodorini circa , ho cotto per 10 minuti e poi ho tagliato circa 100 gr di fontina a pezzetti  , una mozzarella a pezzetti ho steso l'impasto diviso in 6 parti uguali con il matterello e ho farcito ogni sofficino con la carne e formaggio l'ho chiuso a mezzaluna e fissato lungo il bordo ripiegandolo  . ho fatto friggere i sofficini in padella con olio di oliva fino a doratura .
questa versione non l'avevo ancora fatta ... sono ottimi ! :p :p :p
vedi anche : ai 4 formaggi , calzone morbido con molti altri link , focaccina in padella , torta salata tipo ligure  , ecc ... ecc....





venerdì 7 aprile 2017

strane anomalie

mi compaiono nel computer disconnesso( da qualsiasi  rete compreso il Bluetooth)  alla rete due dispositivi che io non posseggo . ci sono interferenze nella rete elettrica ?  un televisore  curvo 48" samsung UE48J6300  , e un POS HP truevision HD lettore di codici a barre .
e se li aggiungo come dispositivi me li aggiunge .
il pc è disconnesso si vede nella foto in basso 

domenica 2 aprile 2017

SPAGHETTI - PRIMAVERA - ESTATE



Ingredienti :

200 gr di spaghetti circa
100 ml di panna
3 foglioline di menta fresche
mezzo porro circa tagliato a rondelle ( praticamente una manciata )
200 gr circa di mazzancolle
mezzo bicchiere di vino bianco secco
10 fiori (circa) di zucchine tagliati in 4 nel senso della lunghezza
sale
pepe
olio di oliva




PREPARAZIONE


portare ad ebollizione abbondante acqua salata per cuocere la pasta, mentre cuoce la pasta prepariamo il soffritto di porro con olio , aggiungiamo le mazzancolle pulite dal guscio , il vino , lasciamo sfumare , aggiungiamo sale e pepe a piacere , i fiori di zucchine , la menta , per ultimo la panna , mescoliamo bene e quando è cotta la pasta ( circa 10 minuti ) la scoliamo e la passiamo in padella con il soffritto già pronto e la giriamo per un minuto .

Ora è pronta per essere mangiata … buona semplice e sopratutto primaverile o estiva , ma pure golosa … :p :p :p  

martedì 28 marzo 2017

PASTIERA al cioccolato




Ingredienti per la frolla:

250 gr di farina “00”
75 gr di zucchero
1 bustina di vanillina
1 uovo +1tuorlo
75 gr di burro
2 cucchiaini di lievito paneangeli per dolci istantanei
mezza fialetta di aroma arancia

per farcire e decorare :

200 gr di grano cotto
100 ml di latte
25 gr di burro
1 bustina di vanillina
200 gr di ricotta
125 gr di zucchero
mezza fialetta di fiori d'arancio paneangeli
1 pizzico di cannella
2 uova
zucchero a velo q.b.

per la crema di cioccolato : (vedi anche crema pasticcera veloce )

2 tuorli
1 cucchiaio di farina
1 cucchiaio di cacao in polvere
200 ml di latte
100 gr di zucchero
50 gr di cacao fondente in barretta



preparazione


preparare la crema al cioccolato : sbattere i tuorli con lo zucchero fino a quando saranno chiari e cremosi , nel frattempo mettere a scaldare il latte in un pentolino antiaderente , aggiungere la farina ai tuorli montati , versare il composto nel latte e tenendolo sul fuoco medio basso mescolare velocemente con una frusta in modo da stemperare le uova nel latte , aggiungere la polvere di cacao e quando la crema è densa toglierla dal fuoco , aggiungere il cacao in barretta ma a pezzetti e lasciarlo fondere nella crema calda mescolando in modo da amalgamarlo bene alla crema e tenere da parte .( in alternativa si può prendere della crema al cioccolato già pronta della paneangeli ma è un'altra cosa )
Ora prepariamo il resto della farcitura : versare in un pentolino il grano cotto con il latte , il burro e la vanillina , portare ad ebollizione e lasciare bollire per 5 minuti , togliere dal fuoco e lasciare raffreddare .
Ora prepariamo la frolla :setacciare la farina in una ciotola , aggiungiamo lo zucchero , la vanillina , le uova , il burro a pezzetti , l'aroma arancia e impastiamo velocemente fino a formare una palla di impasto bella soda , lasciamo l'impasto in frigo per circa mezz'ora .
Nel frattempo prepariamo il resto della farcitura : mescolare la ricotta con lo zucchero , l'aroma di fiori d'arancio , la cannella , le uova , stemperiamo bene il tutto e gli uniamo la crema al cioccolato , il grano cotto passato al mixer ( facoltativo) ,( per rendere più cremosa la torta) , prendiamo la frolla ne stendiamo ¾ di impasto (per una tortiera da 24 cm circa ) , imburriamo e infariniamo la tortiera , adagiamo il cerchio di impasto ad una altezza di 4 cm ( di bordo) , riempiamo con la nostra farcitura (di cioccolato crema e ricotta ) , stendiamo il rimanente impasto e ne ritagliamo tante strisce per ricoprire e disegnare la torta in superficie ( io ne ho calcolato un po' meno e quindi ho fatto meno strisce  ma va bene uguale :))))) .
Ora inforniamo la torta a 180° per un'ora nella parte più bassa del forno .
Lasciamo poi raffreddare la torta nel forno spento prima di servirla e la cospargiamo di zucchero a velo .






domenica 26 marzo 2017

involtini di verza e maiale

 con delle foglie grandi di cavolo verza  cotte al vapore si possono fare dei deliziosi involtini gustosi , semplici  ed economici ,basta  riempire con una fetta di lonza di maiale, una di mortadella e una sottiletta ogni involtino fatto con una foglia di verza , un pizzico di sale e pepe , arrotolare e friggere in poco olio di oliva . la sottiletta fonde talmente che forma la salsetta di formaggio che andremo a versare sopra agli involtini ! :p :p  piatto classico ma buono!
oppure vedi altre ricette di involtini: messicani , di vitello , primavera , al prosciutto , panini di maiale .ecc...