Cerca nel blog

giovedì 31 maggio 2012

BOMBOLONI ( KRAPFEN) al forno fatti in casa

quì si possono
trovare le
varianti 
varianti

per un'alimentazione più sana  , oggi ho pensato di fare i Krapfen (bomboloni) al forno invece che fritti , sicuramente per la linea e per una sana colazione sono perfetti , forse un po' più golosi se fatti fritti ,ma il risultato è ottimo e non rischiano di bruciarmi ...
la ricetta  :                                               quì  la videoricetta di mini krapfen e ciambelline fritti( bombette)

  1. 60 gr. burro
  2. 300-350 farina c.ca ( vedi varianti mini krapfen )
  3. 13 gr. lievito birrafresco/secco mezza bustina
  4. 125ml latte
  5. 1 scorza gratt. di limone
  6. 1 cucchiaino di zucchero
  7. 1 uovo+2 tuorli (va bene pure 1 tuorlo +1 uovo ) +1 uovo per spennellare
  8. 1 busta vanillina 
  9. 70-80 gr. zucchero ,zucchero per decorare.
preparazione :
sciogliere il lievito in metà latte tiepido e con il cucchiaino di zucchero, mescolare il latte rimasto con i 70-80 gr. di zucchero , la vanillina , le uova .
intanto mettete in una terrina la farina e grattateci la scorza del limone , e unite prima , lentamente, il latte con il lievito poi subito dopo quello con le uova .
lavorate bene l'impasto e aggiungete il burro ammorbidito a pezzi , e rilavorate l'impasto bene , se risulta troppo molle aggiungete  della farina , ma deve rimanere un po' appiccicoso ma bello elastico .
mettetelo a lievitare per 2,5 ore in forno con la luce che fa da 30 gradi .
stendete l'impasto con uno spessore di circa 5 millimetri -1 cm (meglio più spessi per un risultato migliore), e tagliate a cerchi , separateli bene(perchè la lievitazione li raddoppia) e metteli ancora a lievitare per 1ora poi se volete spennellateli con l'uovo e accendete il forno a 175° e cuoceteli per 15 minuti fino a doratura poi  spolverizzateli con lo  zucchero a velo , se volete  potete farcirli con creme o marmellate.


P.S.
si raccomanda che essendo un impasto con burro e uova , bisogna cercare di misurare  la farina perchè manipolando questi ingredienti si tende ad aggiungerne troppa .
per un risultato perfetto bisogna fermarsi in tempo e non superare la dose consigliata perchè l'impasto potrebbe diventare duro ...e quindi meno buono ...


Posta un commento