Cerca nel blog

mercoledì 2 ottobre 2013

Dal web : condominio Smart

C'è chi chiede di poter visionare l'ultimo bilancio consuntivo o il resoconto dei pagamenti; chi segnala una lampadina rotta; chi si lamenta dei rumori o del degrado dell'appartamento confinante; chi avvisa che per le scale fa troppo freddo; e chi deve denunciare un nuovo inquilino. A scandire il ritmo delle segnalazioni è un cruscotto "semaforico": ogni richiesta dei condomini può essere in lavorazione ("semaforo giallo") e alla fine viene evasa o risolta ("semaforo verde"), tanto che in qualsiasi momento un amministratore che gestisce un vasto numero di condomini con centinaia di unità abitative può controllare lo stato delle segnalazioni, esaminare quelle con il "semaforo rosso" e provvedere a smistarle a chi di competenza. "L'app non intende sostituire i software gestionali o le piattaforme social per i condomini – afferma Alessandro Bracciani, direttore commerciale di Webscape solution, presentando il primo software proprietario che sviluppa la società – ma vuole semplicemente essere uno strumento di supporto all'attività degli amministratori di condominio, per la semplice gestione delle segnalazioni".
Articolo completo

Posta un commento