Cerca nel blog

sabato 26 ottobre 2013

Torta ALL'AMARETTO

2 uova
80 g di zucchero
1 bustina di Vanillina
Mezza fialetta di Aroma Mandorla
1 pizzico di sale
60 g di farina bianca
35 g di Frumina
60 g di amaretti macinati
1 cucchiaino di lievito x dolci
50 g di burro

Per farcire e decorare:
50 gr di burro
1 cuchiaio di farina di mandorle
1 cucchiaio di zucchero
1 tuorlo
1 tavoletta da 100 gr di cioccolato fondente
9 amaretti secchi interi
Mezzo bicchiere di "bicerin" ( liquore al cioccolato)

PREPARAZIONE :
fondere i 50 gr di burro a fuoco bassissimo.
Tritate finemente gli amaretti .
Montare i tuorli con 2 cucchiai di acqua bollente e metà dello zucchero , aggiungerci la vanillina ,l'aroma mandorla e il sale.
Montare gli albumi a neve ben ferma con l'altra metà dello zucchero . Unite quest'ultimo ai tuorli mescolando con la frustina in modo che non si smonti ,di seguito  unire la farina con la frumina , il lievito e gli amaretti tritati finemente,  lentamente setacciandoli e per ultimo il burro fuso .
Versare il composto in una teglia piccola  foderata con carta da forno e infornare per 40 minuti a 175° ( preriscaldato , nella parte più bassa ).

Preparate la farcitura
facendo fondere a fuoco bassissimo il cioccolato.
ammorbidire i 50 g di burro a temperatura ambiente. Lavoralo molto bene con lo zucchero fino a  renderlo spumoso. Unire1 cucchiaio di farina di mandorle e 1 tuorlo d'uovo e amalgamate con delicatezza.
Unire la crema di burro al cioccolato .

Tagliare la torta a metà e farcire con la crema ottenuta  passandola con una spatola anche nel bordo di fuori . Intingere nel liquore gli amaretti e sistemarli sulla torta e versargli sopra il liquore rimasto in modo da dare gusto e decoro alla torta .

Se non si ha il liquore si può semplicemente decorare con zucchero a velo e amaretti.

Posta un commento