Cerca nel blog

lunedì 30 dicembre 2013

capodanno 3...2...1... auguri!

BuonAnno 2014 

♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥ :D:D:D:D:D:D


sabato 28 dicembre 2013

Pasticcini al cocco

(×12 pasticcini)
50 gr di farina di cocco+ un po' per decorare
25 gr di farina bianca
1 cucchiaio di cacao in polvere
75 gr di zucchero a velo
1 albume
Mezza fialetta di Aroma vaniglia


Preparazione :
Miscelare tutte le farine , zucchero , cacao,  aggiungere l'albume , l'aroma vaniglia.
Impastare bene con le mani e mettere in una tasca da pasticcere  e formare tante noci disegnate su una teglia foderata di carta forno.
Infornare a 160° per 15 minuti esatti (già preriscaldato ). Sfornarli e spolverizzarli di farina di cocco.
Volendo si possono accoppiare come i baci e farcirli di nutella o crema a piacere, ottimi!
♥♥♥

martedì 24 dicembre 2013

Salatini di sfoglia e focaccia e vol-au-vent

un foglio di sfoglia piegata in tre e intagliata a fiore , intagliata in centro
con un cono dei cannoli ma senza bucarla sotto ...cotti in forno a 200°
per 15 minuti circa poi aggiunta del ripieno , lasciare ancora in forno
per un paio di minuti e lasciati intiepidire . servire con vino bianco..
BUONE FESTE !!
Con la sfoglia normale o all'uovo e la focaccia fatta in casa e surgelata per trovarla già pronta all'occorrenza ,si possono fare dei deliziosi salatini per la vigilia di natale !
Infatti  io preparo prima per trovare dopo quando mi serve ed avere prodotti genuini e di alta qualità.
I salatini sono snack buonissimi con dentro formaggio ,salumi , verdure , ecc. Per spuntini deliziosi ... ♥♥♥♥♥
Cotti in forno in pochi minuti e serviti con un flute di vino bianco !
La focaccia farcita con patè di olive  comprato  al supermercato ... perché non è che preparo pure quello ! Altrimenti mi serve un'azienda!  :D:D:D
vedi anche riccioli di sfoglia
la mia sfoglia fatta in casa è buonissima !!!



tiramisù alle mele

videoricetta  








Ingredienti:   
5 mele , 250 gr. Di mascarpone ( o ricotta per farlo più leggero) , 2 tuorli, 110 gr. Di zucchero, 1 bustina di vanillina , 200 gr. Di manna montata x dolci, cacao in polvere q.b. , 20 gr. Di burro , 8 biscotti savoiardi ( o avanzi di pandoro o amaretti ecc. ) 4 cucchiai di calvados ( io ho messo il liquore al cioccolato )

PREPARAZIONE:
sbattere i tuorli con 100 gr. Di zucchero , aggiungere il mascarpone o la ricotta , la vanillina ed infine la panna e mescolare fino a cremosità .
Tagliare a dadini le mele , passarle in padella con i 10 gr. Di zucchero avanzato e il burro x 5-10 minuti a fuoco medio , non devono disfarsi , sbriciolare i savoiardi o il pandoro nel fondo delle   coppette ( meglio le coppette perchè il risultato è molto morbido e si rovinerebbe come è successo a me ,oppure non toccarlo x 24 ore in frigo in modo che si rapprende un po' che così si può servire in coppette ), bagnare con il liquore  , versare un una parte dell'impasto cremoso fatto prima in modo da ricoprire, poi uno strato di mele , poi ancora il cremoso e infine una spolverata di cacao in polvere , le mele rimaste e un po' di zucchero a velo , mettere in frigo per qualche ora .
Servire come dessert a NATALE!!
è semplicemente buonissimo .
:p :p
oppure :
tiramisù classico
tiramisù al caffè con fragole

bustine o fagottini di pesce in pasta

Questi saccottini sono fatti con avanzo di fogli di pasta integrale e avanzo di ripieno di agnolotti al pesce ma con l'aggiunta di 1 uovo nel ripieno .
Ho preso un triangolo di pasta e l'ho riempito di impasto di pesce e  l'ho chiuso a busta poi ho messo tutti i saccottini in teglia unta di olio e ho coperto con alluminio e infornato per mezz'ora poi per gli ultimi 10 minuti ho tolto l'alluminio per far dorare  e croccare la pasta . 
Buonissimo come antipasto da servire una bustina per ogni persona . volendo con salsa rosa adatta per il pesce

agnolotti ripieni al pesce

ingredienti x 24 agnolotti  :
4 fogli di pasta integrale sottile fatta in casa 
2 – 3 etti di pesce misto ( cozze, vongole, merluzzo, calamari, mazzancolle , alici dissalate)
misto per soffritto
2 patate piccole già lessate
sale
pepe
aglio
prezzemolo
vino bianco
olio extra di oliva


 PREPARAZIONE:
soffriggere gli aromi in olio , aggiungere il pesce ,  il vino bianco , lasciare cuocere per mezz'ora a fuoco medio , togliere dal fuoco e sminuzzare il tutto sottile , aggiungere le patate anch'esse sminuzzate e aggiustare di sale e impastare bene il tutto come per una polpetta  .
Prendere i fogli di pasta integrale  usando gli appositi stampi e riempire la pasta con noccioline di impasto di pesce e chiudere con l'altro foglio di pasta, passare il mattarellino in dotazione e rovesciare , dividere gli agnolotti e metterli in un vassoio (separando 12 agnolotti per strato con carta forno) a seccare in frigo spolverizzati di semola o farina  x 1-2 giorni prima di farli cuocere ( oppure si possono anche cuocere subito ).
ottimi conditi con salsa rosa (di panna e pomodorini)  …. perchè è natale !




Salsa rosa x 4 persone :
1 pezzetto di cipolla
olio
basilico
200 ml di panna da cucina
una decina di pomodorini dolci
1 cucchiaino raso di zucchero
1 pizzico di noce moscata
sale

 soffriggere la cipolla  nell'olio , aggiungere i pomodorini  precedentemente bolliti 1 minuto e spellati , fare consumare un po', poi aggiungere il vino,  il basilico , lasciare sfumare e passare il tutto nel mixer , poi aggiungere la panna , il sale , lo zucchero , la noce moscata . Versare sopra ai primi di pesce .

zuppa di pesce in rosso

ingredienti x 6 persone :
1 porro , 1 gambo di sedano , 1 carota , 1 spicchio d'aglio , 4-5 cucchiai di olio extravergine d'oliva , prezzemolo, pepe o peperoncino, pesce misto ( 1 conf. Di cozze surgelate già pulite ,1 di  vongole , mazzancolle fresche  ,  2 filetti di merluzzo fresco, 4-5 calamari freschi ) , 1 bicchiere di vino bianco, qualche filetto di alici dissalate , 800 gr di passata di pomodoro ,  sale .

PREPARAZIONE:
soffriggere nell'olio le verdure tagliate a dadini o rondelle , aggiungere gli aromi , poi aggiungere il pesce, il vino bianco  e lasciare cuocere a fuoco medio per circa 15 minuti poi aggiungere la passata di pomodoro e aggiustare di sale e cuocere ancora per mezz'ora , quando sarà pronto risulterà cremoso . Servire con fette di pane integrale tostate  o crostini bianchi .
Facile veloce e come presentazione è ottima per natale o capodanno e poi per tutto l'anno !!!
:p :p :p

oppure :caciucco
zuppa di pesce bianca

domenica 22 dicembre 2013

Guanto e presine

Avevo una maglia in felpa e pile all'interno ,era rigida non si poteva proprio indossare perché faceva sudare e non scaldava, cosi l'ho tagliata a pezzi e la parte delle tasche ho fatto le presine ricamate e con il cappuccio ho fatto il guanto ... almeno la uso .,, ♥♥♥
poi ho fatto anche il grembiule ma non era un granché!  ♥

Spezzatino classico di vitello

Da mia nonna e mia mamma questa ricetta classica:
Pezzetti di vitello a seconda del numero di persone
Aromi vari come : timo ,chiodo di garofano, salvia, rosmarino , alloro , pepe , bacche di ginepro,  vino bianco , sale ,olio.
Far soffriggere la carne con le spezie in olio a fuoco vivace , quando è dorata aggiungere il vino e il sale e finire la cottura.
Buonissimo ,veloce e si accompagna con patate , verdure o polenta .
♥♥♥♥♥

sabato 21 dicembre 2013

multi christmas al PALARED

natale al palared anche quest'anno...
idee regalo , presepi e tante cose carine , il legno e l'artigianato ...
io mi sono comprata la calamita piemontese ... "sempre cun le man en pasta " visto che impasto sempre ...

gli eventi che ho visto gli anni scorsi:
all'inizio ...
la casa...
il panettone in vetrina...
natale..
povero re...

buone feste!! 

Straccetti integrali con tocchetti di vitello

Ingredienti :
300 gr di passata di pomodoro
200 gr di pezzetti di vitello ( biancostato)
250 gr di pasta integrale a tagliatelle strappata ( vedi post delle tagliatelle) fatta in casa
Una manciata di misto per soffritto
Qualche ciuffo di basilico
Sale
Olio
Pepe
Vino bianco dolce

  PREPARAZIONE :
far soffriggere il misto per soffritto in olio , aggiungere i pezzi di carne , il vino e lasciare sfumare a fuoco medio alto e lasciar dorare la carne.
Ora unirci la passata di pomodoro,  aggiustare di sale, pepe, il basilico e finire di cuocere per 10 minuti circa.
Scolare la pasta , dopo averla cotta x 3-4 minuti, condirla con il  ragù e servire con una spolverata di parmigiano grattugiato.
Divina! :P ♥♥♥♥♥
A volte un piatto solo come si deve vale x 100 .

venerdì 20 dicembre 2013

Un Albero - salatino

Dose per single:
Preparare un impasto con 100 g di farina bianca " 00 " 50 ml di acqua circa, 1 pizzico di sale, 1 cucchiaio di olio extravergine, 1 cucchiaino di lievito istantaneo per torte salate .
Formare una palla e prelevare da essa tante palline mettendo all'interno dei salumi a scelta  e posizionarle in una teglia foderata con carta da forno in modo che formino un Albero di Natale  , infornare a 200° per 20 minuti circa fino a doratura , decorare con pomodorini  e rosmarino (o altro a piacere) servire tiepidi come antipasto.
Veloce , buono e bello per la tavola natalizia! ♥♥♥

giovedì 19 dicembre 2013

frittelle all'amaretto

videoricetta

ingredienti :
2-3 manciate di mandorle a scaglie
7-8 amaretti secchi tritati fini 
1/2 bustina di lievito x dolci
1 uovo
2-3 tazzine di latte 
200 gr. di farina bianca
mezza fialetta di aroma mandorla 
100 gr. di zucchero a velo + q.b. per decorare
olio x friggere


PREPARAZIONE:

cominciando dalla farina unire ad uno ad uno gli ingredienti fino ad ottenere un impasto abbastanza denso .
prendere una padella e metterci l'olio per friggere portarlo a temperatura ideale e con un cucchiaio e un cucchiaino prendere un po' di impasto e formando delle palline buttarlo nell'olio caldo . non appena saranno dorate toglierle e lasciarle raffreddare per poi cospargerle di zucchero a velo . 
deliziose palline che scrocchiano all'interno al gusto di amaretto ! :p

oppure:
palline di krapfen
castagnole
frittelle con le mele



mercoledì 18 dicembre 2013

Pizza con asparagi

Per farla serve  questo procedimento : - vedi qui - o qui-o qui poi sopra mettiamo passata di pomodoro mozzarella e asparagi, una spolverata di origano, sale , un filo di olio e via a cuocere a 250°  per 15-20 minuti fino alla doratura desiderata.
Oppure la pizza :
Pesto
Gorgonzola
4 stagioni

martedì 17 dicembre 2013

Dal web- il presepe più grande.

Lo sapevate? Uno dei presepi più grandi del mondo è in Italia, nelle Cinque Terre. Il presepe di Manarola è infatti costruito con 8 km di cavi elettrici, 17000lampadine e più di 300 figurini a grandezza naturale (fatti da materiali inutilizzati o riciclati). Il presepe si accende l'8/12 e rimane allestito fino al 31/1.

domenica 15 dicembre 2013

bistecca alla valdostana (o scaloppina alla valdostana )


si può anche fare al marsala , sempre infarinata , cotta nel burro irrorata di  un po' di marsala e con prosciutto e formaggio dolce sopra alla fine , una bontà sopraffina ! ( vedi foto a fianco ) :p :p ;p










la bistecca alla valdostana è simile alla scaloppina alla romana perchè praticamente è una scaloppina normale ma senza limone  ma con la salvia ( che si può mettere anche quella secca sbriciolata sopra alla carne ), si fa fondere una bella noce di burro in una padella , si impanano le bistecche di vitello nella farina bianca , si adagiano in padella , si salano , si mette la salvia  e si fanno cuocere a fuoco basso con mezzo bicchiere di vino bianco , poi quando sono quasi cotte si mette una fetta di prosciutto cotto sopra e una fetta di fontina ( meglio se valdostana ) , si copre con il coperchio e si lascia fondere il formaggio e si serve calda con sopra la sua salsina .
buona ! molto buona !
che poi io l'ho mangiata in valle d'aosta ma non aveva la fontina ma la sottiletta , non era la stessa cosa e il prosciutto era scadente e quindi il risultato era  totalmente diverso ... questo significa solo una cosa , meglio poco ma buono... che tanto e cattivo !!
vedi anche scaloppine ai funghi

una bicicletta buona come il pane

per come si fa l'impasto , vedere alla voce grissini nel blog
per il resto basta una foto di una bicicletta per non sbagliare i passaggi .
ed ecco la bella e buona bicicletta che si può mangiare o appendere all'albero di natale ...(il video)

giovedì 12 dicembre 2013

L'anno a colori

Candele accese
E cineprese
Il fiato sospeso
Come un soffio incompreso
Poi di colpo un gran rumore
Che come un lampo ti scalda il cuore
Sembra uno spruzzo di colore
In una gran tela di un povero pittore
Mille sono i suoi colori
Sfumature come i fiori
Tante forme interpretate
Ma non delineate.
Poi scompare in un secondo
Lasciando fumo grigio in fondo
Questo è lo scatto tuo migliore
Se vuoi prender quel bagliore
Immortalarlo è il tuo tarlo
Ma se vai Troppo a lui sotto
Come un asino vieni cotto.
Bottiglie e vetri rotti
Per i Brindisi ed i botti
Questo è il nuovo anno
Speriamo Porti via il malanno!

Spaghetti di mare in salsa di pesce

Ingredienti :
Salsa di pesce ( vedi post)  ( io l'avevo già fatta e surgelata)
1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
Mezzo bicchiere di vino bianco
1 spicchio d'aglio
1 manciata di prezzemolo
3 acciughe sottosale
20 mazzancolle
4 calamari tagliati a pezzetti
2 etti di pasta- spaghetti
PREPARAZIONE :
cuocere la pasta al dente in abbondante acqua salata.
Intanto prendere una padella e mettere la salsa di pesce già pronta ( 2 mestoli circa)
Aggiungere le acciughe pulite dal sale e dalla lisca , l'aglio , il prezzemolo,   i due tipi di pesce , l'olio, il vino e lasciare consumare fino a cottura del pesce ,10-15 minuti circa a fuoco medio.
Scolare la pasta e versarla in padella con il pesce , mescolare bene e servire subito .
Un primo da RE  per un Natale da poveri !
:D :P ♥ ♥ ♥ ♥ ♥

Come montare il dispencer-con un solo buco

Se si ha un dispencer che richiede tre buchi ( 1 in alto e 2 in basso con due rotelline) ma non si vuole usare il trapano perché si hanno già buchi fatti da altri ( dove ci stava la mensolina sopra al lavandino ), quindi si hanno 2 buchi in verticale , l'unico sistema per metterlo in modo stabile come se fosse fissato con 3 viti , è utilizzare il primo buco in alto e fissarlo con la vite in centro mettendo una gomma tagliata tonda e incisa a "x" ( o una gommina da lavandino)in centro per far passare la vite e avvitare fino in fondo , rimarrà fermo e fisso come con 3 perché la gomma fa da collante come le guarnizioni  .
Provato ,  usato e garantito da me.

mercoledì 11 dicembre 2013

Scatola natalizia in stile ottocentesco fatta con il feltro

Tagliare un quadrato (misure a piacere ) e 4  rettangoli della misura corrispondente ai lati del quadrato . Poi tagliare delle forme a figure varie natalizie usando la forma dei biscotti e dei tondi grandi come bottoni per cucire nei lati della scatola . Fare un bordo all'uncinetto con filo sottile lavorato con l'uncinetto numero 1 ( io l'avevo già ) .
Ora bisogna cucire il tutto con la lana:
Prima unire il fondo quadrato con i corrispettivi lati a punto " x " , poi cucire i tondi che simulano dei bottoni in ogni angolo della scatola , poi rifinire ogni figura natalizia a biscotto con un bordo di lana a punto pieno e fissarla solo dal centro in ogni lato esterno della scatola e infine cucire il bordo all'uncinetto all'interno con il filo da cucito fine , fissandolo solo nella parte superiore,  così coprirà  imperfezioni all'interno della scatola (se ce ne fossero ) e darà un tocco antico alla scatola natalizia!  Un po' di pazienza e verrà bellissima e preziosa e potrà contenere cioccolatini o regalini di natale a seconda della dimensione.

Dal web - idee per fare i pon pon

Mille idee  curiose per fare i pon pon (articolo completo)

lunedì 9 dicembre 2013

Ciambella all'ananas ( formato piccolo)

INGREDIENTI :                                     videoricetta
2 uova
75 g di zucchero
1 bustina di Vanillina
1 pizzico di sale
50 g di farina bianca
50 g di Frumina
(1 cucchiaino) di LIEVITO  x dolci
50 g di burro o margarina (oppure 2 cucchiai di olio di semi)
caramello pronto
gherigli di noce
 5-6 fette di ananas sciroppato(o fresco)
1 noce di burro
1 cucchiaio di miele fluido di castagno.

PREPARAZIONE :
Sbattere a schiuma i tuorli (tenendo a parte gli albumi) con 2 cucchiai di acqua bollente, aggiungere gradatamente metà dello zucchero, vanillina, sale e sbattere fino ad ottenere una massa cremosa.
Montare gli albumi a  neve ferma, unendovi lo zucchero rimasto, mescolare ora ai tuorli sbattuti e setacciarvi sopra la farina mescolata con la Frumina e  il LIEVITO setacciato.
Incorporare delicatamente (non sbattere) il tutto, aggiungendo a piccole dosi il burro liquefatto tiepido (o l’olio)
aggiungete 3-4 fette  di ananas fatte  a   dadini e fateli affondare nel composto.
Mettete sul fondo di un stampo ( a ciambella o forma a piacere)  ben imburrato, un velo di caramello , quindi foderate il fondo con metà delle  fette di ananas .
Versate il composto sopra  e Cuocete la torta in forno a 180°  per 30 minuti circa.
Fatela raffreddare, sformatela, rovesciatela e servitela con i gherigli  sbriciolati e un cucchiaio di miele fluido di castagno colato sopra .
Deliziosa!
:P ♥♥♥♥♥

domenica 8 dicembre 2013

Caponata di melanzane

mezzo kg di melanzane della varietà “ Violetta lunga palermitana”
250 gr grammi di sedano (vanno usati solo i gambi, le foglie solo per guarnire)
1 cipolla
100  gr. Di olive verdi già snocciolate
Una manciata di capperi dissalati
Un cucchiaio di pinoli ( o noci)
Salsa di pomodoro, 5-6 cucchiai
35  gr di zucchero di canna
Mezzo bicchiere da vino di aceto rosso
Basilico q.b.
Olio extravergine d'oliva
Olio per friggere la melanzana
Sale.


Preparazione:

Tagliare le melanzane a dadini, metterle sotto sale per circa un'ora , poi  sgocciolarle e friggerle. Non cuocerle del tutto, ma farle soltanto dorare, fino a metà cottura.
Nel frattempo lavare il sedano privandolo delle foglie e tagliare il gambo a pezzetti. Fare poi un soffritto di cipolla ,  aggiungendo la salsa di pomodoro, le olive, il sedano  e i capperi , i pinoli.
Infine aggiungere le melenzane  (asciugate un po' dall'olio) continuare a cuocere .
Aggiustare di sale.

A cottura ultimata occorre fare l'agrodolce. Nulla di più semplice. Alle melanzane già pronte va aggiunto l'aceto e subito dopo lo zucchero. Il tutto va lasciato cuocere a fuoco moderato per qualche minuto.
Ora aggiungere le foglie del sedano e basilico .
Meglio lasciarla riposare qualche ora. Una volta che la caponata si è raffreddata ,servire.
Buonissima!  :p

venerdì 6 dicembre 2013

Il PANDORO PERFETTO ( sfogliato o semplice)

Pandoro da 750                  ( le dosi da un kg e la videoricetta  )
questo è quello NON sfogliato come vendono, ma buono
 uguale
(a me piace più lo sfogliato ) deve cuocere un po' di più ( circa
un'ora),

la differenza è che il burro del secondo impasto lo si impasta
direttamente invece che fare come la sfoglia.
il consiglio per la cottura è di coprirlo da
 subito con l'alluminio
e toglierlo poco prima di fine cottura per farlo dorare
per una riuscita perfetta senza sorprese .
ho fatto anche la videoricetta tutta sua quì 
1 impasto:
250-270 gr di farina Manitoba
80 ml  di acqua
50gr di zucchero a velo
1 uovo+ 1 tuorlo
50 gr di burro
4 cucchiaini di lievito madre essiccato
1 bustina di vanillina




PREPARAZIONE 1 impasto :
In un recipiente mettere la farina , lo zucchero , la vanillina , il lievito, mescolare,aggiungere l'acqua ,  le uova, impastare e aggiungere il burro , impastare bene fino ad ottenere un impasto morbido e elastico.
Mettere a lievitare a 30 gradi ( forno con luce) x 3-4 ore coperto con pellicola trasparente fino al raddoppio del volume .



2 impasto:
150 gr di farina Manitoba
100 gr di zucchero a velo
1 uovo
100 gr di burro



Preparazione 2 impasto :
Prendere il 1 impasto ben lievitato e aggiungerci gli ingredienti del 2 impasto( tranne il burro che servirà dopo), impastare bene il tutto fino ad ottenere un impasto morbido e elastico.  Metterlo in frigo per 40 minuti.
Prendere il burro a temperatura ambiente e  stenderlo tra due strati di pellicola trasparente  dello spessore di mezzo cm.
Prendere l'impasto e stenderlo a forma rettangolare , mettere al centro il burro , chiudere  su se stesso in modo da coprire il burro totalmente e *stendere con il mattarello (2 cm di spessore) ,sempre rettangolare , chiudere in tre parti( a cuscino) come per la pasta sfoglia, mettere in frigo x20 minuti*.
Ripetere da * a * x tre volte.
Prendere lo stampo da pandoro imburrato ( o anche infarinato ma meglio solo imburrato) , chiudere l'impasto a palla e posizionarlo all'interno e mettere a lievitare per 5-6  ore fino a che non triplicherà di volume,  deve raggiungere il livello dello stampo .
Ora infornare a 175° per 45 minuti coperto con un foglio di alluminio.
sfornare e capovolgere premendo un po' per sgonfiare la pancia  e lasciare raffreddare poi servire o farcire e servire !
non è faticoso da fare ma con pause lunghe per la lievitazione.
BUONA STELLA A TUTTI! ♥♥♥♥♥
N.B. se impacchettato nell'alluminio ancora caldo manterrà la fragranza e la morbidezza e se si vuole conservarlo fino a natale basta metterlo impacchettato nell'alluminio in freezer e fatto scaldare impacchettato , sarà come appena sfornato( perchè non si tosta lasciandolo impacchettato) , poi si spolverizza di zucchero a velo e gli ospiti rimarranno a bocca aperta !! 
garantito e sperimentato! 

giovedì 5 dicembre 2013

"A UN PASSO DAL DESTINO " ( filastrocca spiritosa per un compleanno over anta )

Passo dopo passo
Si va tutti al collasso
Ogni anno che onori
Ti aumentano i dolori
Sai che prima o poi dovrai morire
Ma a te stesso preferisci mentire
È una macabra scoperta
Che ti mette in allerta
È uno scherzo del destino
E ti ritrovi nel cuscino
Dormi sonni un po' agitati
E ricordi i trapassati
Nei giardini a passeggiare
E ritorni per mangiare
Ma ormai non hai più denti
Masticare son lamenti
Poi rivedi l'esistenza
Per far tacere la coscienza
Tutto a posto fino ad ora
Rivedrò ancor l'aurora
Il posto a me riservato
Non è stato confermato
Ma c'è già un cartellino
" BUON COMPLEANNO" ci sei vicino!
:D :D :D ♥♡♥♡

mercoledì 4 dicembre 2013

Lasagne alle noci

Preparare della pasta verde per lasagna ( vedi post ) volendo si può surgelare per averla quando serve.
Preparare della besciamella fatta in casa q.b.( vedi post )ne serve la dose media
Preparare della salsa alle noci q.b. ( vedi post )ne serve il doppio.

Poi fare uno strato di pasta con besciamella e salsa alle noci e così via fino a fare 7 -8 strati .

All'ultimo ,mettere  in più una spolverata di parmigiano e noci fresche tagliate a  metà.

Cuocere a 180 ° per mezz'ora circa 


Molto buona e gustosa!
♥♥♥♥♥

Cestino di pane

Ingredienti per fare un cestino non perfetto ma carino:

200 gr. Di farina bianca
100ml di acqua circa
1 cucchiaio di olio
2 cucchiaini  di Sale

1 bustina di zafferano per colorare + mezzo bicchiere d'acqua

PREPARAZIONE :
Impastare la farina con l'acqua,  il sale , l'olio,  ottenuta una palla , stenderla rettangolare o quadrata con il mattarello a uno spessore di mezzo cm circa  .
Tagliare tante strisce uguali  e sopra ad una ciotola( adatta al forno)rivestita di carta forno adagiare le strisce intrecciandole , per i fianchi cadono , quindi premerle un po ' per appiccicarle tra loro e infornare a 200° per 25 minuti circa .
Lasciare raffreddare e spennellare tutto il cestino con acqua e zafferano sciolto nell'acqua.
Decorare con lustrini a scelta.
Ecco il cestino , a me sembra più per pasqua però tanto è sempre una festa no?  :D
♥♥♥

martedì 3 dicembre 2013

risotto rosso semplice al pecorino romano

risotto semplice al sugo e pecorino romano .
far soffriggere la cipolla in olio di oliva , poi aggiungere un po' di passata di pomodoro o pelati passati al mixer , il riso , il brodo di carne , aggiustare di sale  quando è quasi cotto( circa 15 minuti) aggiungere il basilico e il pecorino romano , servire  con ancora  una piccola spolverata di pecorino romano.
saporito , gustoso , semplice e veloce .

i krumiri

questi sono un misto tra questi  ( ricetta antica )e questi ( ricetta dell'ex pasticcere)  .
la stessa procedura, mescolando tutti gli ingredienti ( foto) poi fare con una tasca con punta a stella tanti vermoni storti e cuocerli a 180° per 15 minuti , lasciare raffreddare per sentire meglio il gusto .
velocissimi e io li adoro!! :p

 io li trovo ottimi come quelli dei pacchetti che vendono .

lunedì 2 dicembre 2013

Barzelletta - il wc

Sapete qual'è il colmo per un wc?
Per entrare bisogna digitare il codice accesso !
:D :D :D :D  ♥

berretto in lana fatto a mano dello stesso colore della maglia ....

il berretto velocissimo da fare in un giorno :
35( per una testa da adulti) maglie di avvio con tre fili, uno di mohair,  uno di lana normale e uno di filo luccicante ,ferri numeri 4,5 o 5, poi su per 25 giri a maglia dritta  , poi calare di una maglia per parte fino a rimanere con 9 maglie sul ferro e chiudere . rifare lo stesso una seconda volta sempre a maglia dritta poi attaccare i due pezzi (uno dalla parte diritta e uno a maglia  a rovescio)  dai lati e sopra , rifinire il bordo a punto gambero all'uncinetto ,  ricamare con ago da lana  un fiocco di neve dai lati con un colore poco più chiaro e con filo doppio , fare un pon pon con l'apposito strumento da pon pon e attaccarlo con un filo di lana chiudendolo bene . stirare il tutto con un panno umido e voilà il berretto bello, di lana e pure frù frù  per la sera è fatto ,  servono  2 gomitoli e un filo luccicante .
BUON NATALE !!!
il video dove sembro un turbotubbies
come ricamare la maglia