Cerca nel blog

domenica 29 maggio 2016

fermatenda ricavato dai passanti dei tendoni

stamattina volevo fare dei fermatenda per i tendoni e volevo ricavarli dai passanti dei tendoni ,così li ho scuciti dal tendone  e poi ho rifinito il tendone,  solo che l'idea mia era di farli semplicemente unendo i passanti come una larga fettuccia invece mia sorella mia ha proposto di unirli così com'erano ma affiancati uno con l'altro e devo dire che sono venuti molto più maestosi e carini perchè fanno effetto frangia , li ho rifiniti da dove erano attaccati al tendone con la macchina da cucire perchè altrimenti si sfrangiavano, poi uniti  cucendoli insieme fianco a fianco e per ultimo gli ho fatto una rifinitura con una fettuccia piegata a metà e cucita tutto lungo il fermatenda e  sembrano fatti bene come in negozio ( che oltretutto in negozio non li trovo neppure fatti così ) . sono felice della riuscita della cosa .....

sabato 28 maggio 2016

polpette SEMPLICI E VELOCI di melanzana



ingredienti per 10 polpettine circa :

1 melanzana viola grande 
1 uovo 
100 gr circa di pangrattato + un po' per impanare 
1 cucchiaio di prezzemolo fresco tritato
1 spicchio d'aglio tritato fine 
qualche foglia di basilico fresca tritata 
50 gr di pecorino romano grattugiato
sale , pepe 
olio per friggere
salsa rossa  piccante per accompagnarle 


lessare la melanzana in acqua salata per circa 30 minuti , lasciare raffreddare e strizzare , schiacciare bene in poltiglia la melanzana e aggiungere tutti gli altri ingredienti ( l'uovo , il prezzemolo , il basilico , l'aglio , il pangrattato , il pecorino ), salare con circa 2 pizzichi e pepare a piacere . l'impasto risulterà un po' morbido .
formare delle palline allungate e impanarle ancora in un po' di pangrattato , friggerle in abbondante olio di semi , appoggiarle su carta assorbente per qualche minuto prima di servirle .

preparare la salsa rossa piccante facendo soffriggere mezza cipolla in un paio di cucchiai d'olio di oliva , aggiungere un pizzico di origano secco , la salsa di pomodoro ( circa 300 gr) , salare , aggiungere peperoncino piccante a piacere , un po' di basilico fresco tritato , lasciare cuocere a fuoco basso per circa 20 minuti mescolando di tanto in tanto . servire insieme alle polpette di melanzana fritte .
buonissime e veloci da preparare .

si può fare anche la versione tipo crocchette  ecc.. , oppure classiche da ripieno ecc... , con pomodorini secchi ecc...ogni post ha molti link , mille modi per fare le melanzane....


venerdì 27 maggio 2016

partenza del giro d'italia da pinerolo verso risoul 19° tappa


questo è lo snapshot del mio video


stamattina un po' di gadget poi a vedere partire dal traguardo di partenza i ciclisti direzione risoul , bello vedere lo sciame di biciclette che sembra che ti travolgono , fa un effetto ... :)) mi piace di più che l'arrivo !
il video che è partito un secondo in ritardo per colpa del mio telefono che si è incantato! porca troia! questo è venuto meglio

rds che da i gadget ma a noi neanche uno , abbiamo dovuto giocare e guadagnarli! ma è stato simpatico anche così!

piazza di pinerolo

lella 

giovedì 26 maggio 2016

Il giro d'Italia Muggiò - pinerolo

https://youtu.be/bYCxu5AGPco

la primavera passeggiando in bicicletta

il papavero
i fiordalisi
oggi passeggiando in bicicletta si respirano i profumi dei fiori ! 
oggi nella ciclabile c'erano anche dei vigili che fermavano i veicoli di cui  sarebbe vietato il passaggio e ci hanno detto che il sindaco sta facendo un'ordinanza con multa fino a trecento euro ! 
io ho pensato che 300 euro siano un po' troppi  , però  i mezzi nella ciclabile non dovrebbero passare perchè hanno altre strade da percorrere!  perchè proprio la ciclabile che è pure stretta !


io e lella
il mercatò di piossasco
la camomilla 

il campo di grano

il campo che si accarezza come gattini


martedì 24 maggio 2016

insalata di riso alla catalana



Ingredienti:

150 gr di riso
1 peperone rosso e 1 giallo (di dimensione media )
150 gr di piselli freschi o surgelati
100 gr di tonno sott'olio ( o tonno e gamberetti)
1 cucchiaino di capperi sott'aceto
50 gr di olive nere snocciolate e tostate
1 bustina di zafferano
6 cucchiai di olio extravergine d'oliva
3 cucchiai d'aceto
sale e pepe



preparazione


far cuocere a vapore i piselli per circa 30 minuti , pulire i peperoni e tagliarli a quadratini , sgocciolare il tonno .
Riunire in una terrina i peperoni , i piselli , il tonno sbriciolato fine , i capperi , le olive , condire con 2 cucchiai di olio extra , un cucchiaio di aceto , un paio di pizzichi di sale e pepe a piacere .
Far cuocere il riso in abbondante acqua salata per 15 minuti circa , scolarlo , passarlo sotto acqua fredda e scolarlo nuovamente .
Far sciogliere lo zafferano in 2 cucchiai di aceto , versarlo sopra al riso e mescolare bene in modo che diventi tutto uniformemente giallo , aggiungere 4 cucchiai di olio extra , 2 pizzichi di sale e pepe e mescolare bene .
Unire ora tutti gli altri ingredienti precedentemente preparati , mescolando molto bene e mettere in frigo fino al momento di servirla .


buonissima e veloce da preparare ...




il misto di verdure e tonno
il riso cotto e poi colorato con lo zafferano

domenica 22 maggio 2016

crostata linzer alle fragole fresche

da cotta 
la fetta 
la ricetta si trova qui nell'altro post perchè non mi stavano più foto nell'altro post .
ho solo variato la farcitura dove ho messo le fragole fresche e un po' di marmellata di fragole e un po' di quella di mele renette( prima le marmellate e poi le fragole ) , poi ho messo tra una fragola e l'altra un fiocco di impasto che una volta cotto ha formato un disegno a fiore e così anche nel centro della torta .
oppure con l'impasto della linzer si possono fare altre cose ad esempio:le ninfee , di meliga  , oppure una cheesecake , oppure con una semplice frolla classica dei baci ai fichi ... e molto altro sempre nel blog ...





da cruda 
la torta 

bombette aglio olio e peperoncino

ingredienti per 13 polpette :

400 gr di carne trita per ragù 

una cucchiaiata di prezzemolo tritato
1 spicchio piccolo di aglio 
2,5 pizzichi di sale fino 
peperoncino a piacere 
olio di oliva per friggere 
rosmarino q.b.


mescolare bene la carne con gli aromi , formare delle palline grandi  circa come dei ferrero rocher e friggerle in padella con abbondante olio di oliva  e rosmarino  x circa 10 minuti . servire calde con patate fritte . velocissime e buonissime ...
volendo si possono anche impanare o tuffarle in un sugo per la pasta ...
vedi anche : tagliatelle mimosa  , pasta e polpette  , polpette piccanti  e tante altre polpette sempre  nel blog .

giovedì 19 maggio 2016

cosce di coniglio alla pancetta



 ingredienti : 

2 cosce di coniglio
sale 
chiodi di garofano
alloro 
olio di oliva 
rosmarino 
vino bianco o rosso( mezzo bicchiere) 
bacche di ginepro
qualche fetta di pancetta  .


PREPARAZIONE : mettete dell'olio di oliva  in una padella antiaderente , tutte le spezie , il coniglio avvolto dalle fette di pancetta , salare , aggiungere  il vino.
cuocere lentamente all'inizio poi quando è quasi cotto alzate la fiamma in modo che arrostisca rigirandolo  un pò contro la padella per non farlo attaccare o bruciare ma arrostire  , il risultato sarà ottimo .
qui il coniglio intero arrosto , oppure alla birra   e altri link , oppure il tacchino in crosta  o ripieno ... ecc...

sabato 14 maggio 2016

due oggetti alternativi - copritavolo e mensola porta tovaglioli

la mensola portatovaglioli era una vetrinetta da 10 euro presa al mercato , gli abbiamo tolto i vetri che tanto non erano un granchè , l'abbiamo appesa in orizzontale con il nastro biadesivo perchè era leggera e in ogni buco abbiamo inserito i tovaglioli per una sala da pranzo pratica e funzionale , un po' salotto e un po' pranzo , i tovaglioli servono in entrambi i casi .



poi il copritavolo invece , con un runner  già fatto e una tenda in disuso , ho cucito il runner alla tenda al centro e ho tagliato l'eccesso di tenda e rifinito , elegante e raffinata , non superlusso ma molto pratica .
altri oggetti alternativi ...


mercoledì 11 maggio 2016

rotoloni di pasta all'uovo alla crema di asparagi e formaggi




Ingredienti x 4 persone :


8 fogli stretti di pasta fresca per lasagna ( o dividere a metà quelli larghi)
150 gr di gorgonzola dolce
questa è la versione di pasta al forno con crema di asparagi
100 gr di ricotta fresca
50 gr circa di parmigiano grattugiato
200 ml di panna chef da cucina
1 noce di burro
1 cipolla
1 philadelphia da 80 gr
mezzo bicchiere di vino bianco
sale (circa 4 pizzichi ) e pepe q.b.
500 gr circa di asparagi scelti e puliti
4 cucchiai di olio extravergine d'oliva




preparazione :


soffriggere la cipolla nell'olio extravergine , aggiungere gli asparagi tagliati a pezzetti,
aggiungere il vino , salare , pepare , lasciare cuocere per 20 minuti circa .
prendere una ciotola e unire insieme la ricotta , il gorgonzola , il philadelphia e quasi tutti gli asparagi soffritti ( tranne una manciata ) , mescolare bene , mettere la restante manciata nel frullatore insieme alla panna e passare finemente il tutto come una crema (sistemare di sale se serve ).
Imburrare una teglia , stendere in ogni foglio di pasta un po' di ripieno e arrotolare , sistemare nella teglia e cospargere di crema di asparagi , spolverizzare con il parmigiano tutti i rotoli di pasta e infornare a 180° per 30 minuti , servire caldi i rotoloni .. e … buon appetito !! :p :p :p
volendo si può anche fare della semplice pasta all'uovo al forno con crema di asparagi ( di panna e asparagi ) , infornare e gratinare con del parmigiano … è buonissima ugualmente !! :p :p :p





domenica 8 maggio 2016

dessert - sformatini alla frutta



Ingredienti per 5 sformatini:

1 pera william's

3 pesche piccole

100 gr di ricotta

1 uovo

100 gr di zucchero

panna montata q.b.

biscotti secchi a scelta 



sbucciare e frullare finemente la frutta , sbattere l'uovo fino a gonfiarlo bene , aggiungere lo zucchero sempre sbattendo di seguito la ricotta , , unire la frutta frullata , versare il composto in stampi a bicchiere imburrati e infarinati ma non fino al limite (perché cuocendo verserebbe perché prima sale e poi riscende ).
infornare in forno preriscaldato a 180°(nella parte medio alta del forno) per 20-30 minuti circa fino a leggera doratura .
Lasciare raffreddare bene poi rovesciare e servire con biscottini e panna …

un ottimo dessert veloce da preparare e molto buono , fresco per l'estate che sta arrivando ...si può servire freddo da frigo o a temperatura ambiente a seconda delle preferenze …

BUONA FESTA DELLA MAMMA!!!


venerdì 6 maggio 2016

gita al lago d'orta - OMEGNA

fiori a omegna
in giro per il lago d'orta ... Omegna non l'avevo ancora vista ... so che fanno i fuochi a ferragosto e oggi ho scoperto che c'è il mercato di giovedì lungo il lago ... bella giornata di sole e poi nuvolo il giorno dopo ... purtroppo Omegna è subito sotto le montagne e quando cambia il tempo fa freddo , però è carina , anche se a me piace molto di più orta  ( video sul titolo del post ), buona anche la grappa al miele ...
a maggio è il mese giusto per il lago , lo diceva anche concato nella canzone ... perchè ci sono tanti fiori ...anche se ce ne sono di più a stresa ...
non c'è niente di meglio del lago per non fare niente e non pensare alle bollette , le rate da pagare della cucina ecc... :))))

1 dei video 
lago d'orta , visto da omegna 

tante trote nel lago 

omegna  centro

omegna
 lella - omegna

omegna

omegna la chiesa in centro

omegna in centro

omegna piccola oasi
B&B  - antica corte- in stile dalani -  omegna 

omegna vista dal traghetto

i fiori a omegna

B&B - bello- nuovo  e confortevole ...

lago d'orta in traghetto

lago d'orta in traghetto i paesini piccoli - pettenasco

orta . ristorante tipico - pane e vino - ci voleva il camino  visto che stamattina era brutto e freddo
ma dopo pranzo di nuovo il sole e tutto sereno ...

lella che mangia 
orta - passeggiata verso la stazione 

orta - verso la stazione