Cerca nel blog

giovedì 23 marzo 2017

SAVOIARDI ( o in antichità i biscotti del re)



Ingredienti :

4 uova
150 gr di zucchero
100 gr di farina +q.b. per la teglia 
40 gr di fecola
1 pizzico di sale
25 gr di zucchero a velo
opzionale , una noce di burro + una noce per teglia



preparazione



lavorare con una frusta i tuorli d'uovo con 100 gr di zucchero e un pizzico di sale , sino ad ottenere una crema spumosa e chiara .
Unire poi lentamente la farina mescolata alla fecola e gli albumi montati a neve ferma , volendo anche una noce di burro liquefatto .
Prendere una tasca da pasticcere e mettere il composto all'interno e in una placca da forno imburrata e infarinata con bocchetta piatta e liscia (o foderata di carta da forno imburrata ) , formare delle strisce lunghe 10 cm circa e larghe 3 cm ( lasciando spazio tra di loro ) .
mescolare insieme lo zucchero semolato rimasto con lo zucchero a velo e cospargerlo sopra ad ogni striscia di impasto aspettare qualche minuto in modo che ne assorbisca un po' l'impasto e ripetere l'operazione fino a finirlo .
Infornare i biscotti a 180° per 15 minuti circa nella parte bassa del forno ( perché io li ho messi in quella di mezzo e penso che sia per quello che sono rimasti più piatti ) , rimangono buonissimi anche se non sono perfetti ( certo ci fosse uno stampo per savoiardi sarebbe meglio ) .
in fin dei conti i savoiardi non sono altro che pan di spagna ricoperto di zucchero che forma lo strato di glassa delizioso che si sposa bene con il gusto di uova ! :p :p :p



Posta un commento