Cerca nel blog

lunedì 13 novembre 2017

Charme e Garmin a confronto

Di solito gli orologi non mi interessano ma questi di nuova generazione mi incuriosiscono.
Diciamo che preferisco quelli che non sono sempre da ricaricare e il Garmin è  perfetto per questo perché dura un anno e poi si può  cambiare la batteria dall'orefice .
Però  a mio parere li fanno apposta NON precisi per vendere diversi tipi e Marche, altrimenti come farebbero? 😉
Ad esempio il Samsung charme non è  preciso nel contare i passi (secondo me a confronto con il Garmin )ma le calorie sembrano più attendibili ,mentre il Garmin mi sembra più  preciso nel contare i passi ma le calorie sono proprio poche  .
Oggi ho sperimentato mettendo prima il charme e dopo 2000 passi ho indossato il Garmin ,ho proseguito e ho fatto altri 6000 passi ( secondo il Garmin) ,praticamente il charme avrebbe dovuto avere 8000 passi invece me ne ha calcolati solo 6500 circa . Qualcosa non quadra ,pure io per fare 6000 passi più  o meno ci metto un'ora (se passeggio ) ,quindi ho valutato che il Garmin ha contato giusto e il charme no .
Invece per le calorie non ci sono paragoni perché  sono 250 circa per 6000 passi sullo charme e 140 circa sul Garmin ( e confrontando con lo stepper risultano uguali allo charme) .
Il bello del Garmin è  che nel tradizionale orologio analogico ci sono i passi contati con piccole tacche grigie in una piccola barra a mezzaluna e se si sta fermi per troppo tempo si formano le tacche rosse dall'altra parte nell'altra piccola barra a mezzaluna,  e a fine giornata  puoi vedere nella sua app  con una lieve pressione di un secondo  (dal tasto della regolazione dell'ora ) il risultato del tuo movimento giornaliero . Altrimenti lo puoi usare anche senza app .
Lui di predefinito ha 7500 passi giornalieri e quindi sai che se riempi le tacche grigie hai fatto tutti i passi per la tua salute senza bisogno dello smartphone sempre con te .
Lo charme  invece ha anche le notifiche lampeggiando con una luce blu oltre che contare i passi e si deve ricaricare una volta a settimana circa ,se si mettono poche notifiche può fare anche 10 giorni di autonomia .
Sono belli tutti e due uno fa da braccialetto con le notifiche e uno fa da semplice orologio moderno con un pizzico di tecnologia senza dipendenza dallo smartphone. 😊

Essendo tutti e due economici sono un bel regalo per tutti ❤

Posta un commento